Valeria Bianchi Mian: Le ho studiate tutte

Valeria Bianchi Mian

Valeria Bianchi Mian: Le ho studiate tutte

Per non entrare con le formiche in un rapporto di guerra tra specie, ho tentato con il bicarbonato sulla soglia, eccetera. Le formiche sono padrone dei giardini tanto quanto lo siamo noi, le api, le farfalle. Esistono prodotti chimici che devastano interi formicai. Come se una specie di giganti facesse fuori la città di Milano perché un gruppo di milanesi ha occupato la loro cucina, come se una famiglia di troll annichilisse Roma, Napoli, New York. Perché diamo fastidio. Ecco.

A casa mia esistono post-it accanto alla finestra con la scritta “Attenti al ragnetto”, per dire.

La soluzione per ora è questa: poiché le formiche ne sono ghiotte, così come i merli, le tortore, i ricci, ma che diavolo mettono dentro il cibo dei gatti?, posiziono una ciotola di residui di Gourmet sotto l’albero di limoni dove c’è la loro metropoli. 

Oh.

Pare funzioni.

In casa non le vedo da due giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...