COME SOPRAVVISSUTI – ANTONIO PELLICCIA

COME SOPRAVVISSUTI – ANTONIO PELLICCIA

Come sopravvissuti – Antonio Pelliccia

LIBRI Poesia

“Come sopravvissuti”

di Antonio Pelliccia

“Come sopravvissuti” è una silloge poetica di Antonio Pelliccia suddivisa in due parti principali: “Una luce d’oblio” e “Come sopravvissuti” che dà il titolo alla raccolta.

Presentiamo la poesia “Vince la solitudine” tratta da libro “Come sopravvissuti”:

“Vince la solitudine”

Vince la solitudine, l’oblio,

che punta diritto al cuore,

d’ogni altra stagione,

abbandonata dal sole,

senza il respiro del mare.

E non c’è ogni altra voce,

altra illusione

in questo mattino,

che si presenta,

come un deserto,

spoglio d’amore

e in balia d’un’amara malinconia,

che si accompagna

ai rimpianti d’una vita,

che non è mai nata.

Genere: poesia

Prezzo: 15.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 192

Pubblicato: prima edizione luglio 2021

ISBN: 978-88-945946-2-1

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

Antonio Pelliccia è nato a Casalnuovo di Napoli nel 1945, dove tuttora esercita la libera professione di pediatra. È stato impegnato per molti anni in attività politico-amministrative per la propria comunità.

Con Tomarchio Editore ha pubblicato nel 2020 “L’isola e la tua voce” (Clicca qui).

Leggi oltre 75.000 post su: https://alessandria.today

PENSIERI – TERESA STRINGA

PENSIERI – TERESA STRINGA

Pensieri – Teresa Stringa

LIBRI Poesia

“Pensieri” di Teresa Stringa 

Dalla nota dell’editore:

Le liriche di Teresa Stringa restituiscono al lettore il contatto con una poesia primordiale che assorbe il suo compito di silenzio. I suoi versi ci accompagnano nel lungo cammino della vita soprattutto se questa passa per la stretta via del dolore e della malattia.

“Tu, muto/ come la più temuta/ assenza./ Cedi il passo a lei,/ nebulosa compagna/ tanto impetuosa/ con la sua generosa/ pioggia di dolore/ […]”

Poesia “Tregue”:

“Vigili pensieri,/ guardiani di un passato lontano/ voi, angustie buie/ che accompagnate/ il tanto incerto cammino/ e regalate tormento/ gocciolando dolore/ sul mio già fosco orizzonte./ Adagiate le affilate armi/ e lasciate sfilare/ pensieri più chiari,/ che senza di loro/ non posso sperare/ in un quieto domani” 

Invitiamo alla lettura di una intervista all’autrice pubblicata su Oubliette Magazine.

Genere: poesia
Prezzo: 10.00 euro
Spedizione: 4.00 euro
Pagine: 108
Pubblicato: prima edizione dicembre 2021
ISBN: 978-88-945946-6-9

Ordina via e-mail: segreteria@tomarchioeditore.it

Teresa Stringa è nata nel 1960, fin da piccola, il padre pittore e la madre amante della poesia, le hanno trasmesso gli elementi necessari per apprezzare la bellezza e l’importanza dell’arte. 

Nonostante gli studi tecnici, ama la scrittura in ogni sua forma.

Leggi oltre 75.000 post su: https://alessandria.today

IMPROVVISAMENTE – TERESA VIOLA

IMPROVVISAMENTE – TERESA VIOLA

Improvvisamente – Teresa Viola

LIBRI Poesia

“Improvvisamente”

di Teresa Viola

Dalla nota dell’editore:

La scrittrice Teresa Viola con questa pubblicazione dal titolo “Improvvisamente” si presenta per la prima volta al pubblico.

L’opera si suddivide in tre brevi raccolte formate da dieci sguardi ciascuna. Il libro in sé è breve proprio per volontà della scrittrice nel non tediare il lettore.

Infatti, la scrittrice si presenta e apre il libro della sua vita quasi improvvisamente, utilizzando il gioco di parole del titolo che ci ha proposto, portando i lettori a dialogare con lei.

Amarti non è un’impresa riesce subito facile. Ti sei arresa dinanzi al solito vortice che ci travolge, il logorio della vita quotidiana. Tu ci tendi le tue braccia e ci avviluppi come una madre ci proteggi, infondendoci sicurezza e quiete.”

[da “A Presa”]

È possibile richiedere una copia inviando un’e-mail a: info@tomarchioeditore.it

Genere: poesia in prosa

Prezzo: 7.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 56

Pubblicato: prima edizione settembre 2021

ISBN: 978-88-945946-4-5

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

Teresa Antonella Viola è una dipendente pubblica col diploma di maturità magistrale conseguito nell’anno 1980 presso l’istituto “Pennisi” sito ad Acireale (CT).

Nata in un paesino dei Nebrodi nell’anno 1961, vive nei paesi etnei vicino alla bella Taormina ed alla maestosa Etna. “Improvvisamente” è il suo esordio in editoria.

Leggi oltre 75.000 post su: https://alessandria.today

COME FIORI SUL CIGLIO DELLA STRADA – AA.VV.

COME FIORI SUL CIGLIO DELLA STRADA – AA.VV.

Come fiori sul ciglio della strada – AA.VV.

LIBRI Poesia Romanzi e Racconti

“Come fiori sul ciglio della strada”

Antologia di racconti e poesie

Dalla prefazione di Miriam Ballerini:

“Alcuni guardano alle antologie come a figli di un Dio minore. Ritengono che non abbiano lo stesso valore di uno scritto pubblicato da un unico autore.

Personalmente le ritengo un’occasione di incontro, un modo per proporre diverse vedute e opinioni unite in un unico contenitore.

Stiamo vivendo da due anni una situazione che non abbiamo mai vissuto, che ci ha lasciato molto tempo per riflettere e per guardarci dentro.

Ora più che mai c’è bisogno di parole buone, di occasioni di riflessione e, perché no, anche di svago.”

L’antologia consta di 14 raccolte:

Libertà di Marco Salvario

Fiori di ibisco di Samuel Pezzolato

Quattro su sei di Roberta Sgrò

Camminando in diagonale di Marco Leonardi

Penso, rifletto, scrivo di Oswaldo Codiga

Amore senza età di Beatrice Benet

Alla scoperta del Socialismo reale di Gian Carlo Storti

C’è un unico amore di Mary Castelli

Oltre ogni limite di Marcello Sgarbi

Tra sacro e profano di Silverio Scognamiglio

La forza delle donne di Tiziana Topa

Persone di Enrico Pinotti

Nel tempo di una vita di Danilo Perico

Fragilità poetiche di Maria Marchese

In copertina: Fotografia “Come fiori sul ciglio della strada” di Aldo Colnago

È possibile prenotare una copia dell’antologia scrivendo a: info@tomarchioeditore.it 

Genere: racconto, poesia

Prezzo: 18.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 368

Pubblicato: prima edizione maggio 2022

ISBN: 979-12-80993-02-1

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

Leggi oltre 75.000 post su: https://alessandria.today

VERSI DI SARDEGNA – AA.VV.

VERSI DI SARDEGNA – AA.VV.

Versi di Sardegna – AA.VV.

LIBRI Poesia

“Versi di Sardegna”

antologia poetica curata da Alessandra Sorcinelli

“Versi di Sardegna” è un progetto letterario della poetessa Alessandra Sorcinelli, la quale per celebrare la sua isola, la Sardegna, ha selezionato poeti e poetesse per un’antologia che spazia dalla versificazione in limba (con la presenza di traduzione in lingua italiana) ai ricordi dei tempi dell’infanzia.

In copertina l’opera “Il Vessillifero Sardo” dell’artista Gianni Argiolas.

L’antologia consta di 11 raccolte poetiche, in ordine di comparizione:

Alessandra Sorcinelli

Carlo Onnis

Dennys Cambarau

Francesca Petrucci

Franco Carta

Gabriella Zedda

Gigliola Cuccu

Giuseppa Sicura

Lilli Sanna

Maria Domenica Pileri

Mary Ibba

È possibile prenotare una copia di “Versi di Sardegna” inviando un’e-mail a: info@tomarchioeditore.it

Genere: poesia

Prezzo: 12.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 240

Pubblicato: prima edizione dicembre 2021

seconda ristampa giugno 2022

ISBN: 978-88-945946-3-8

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

Alessandra Sorcinelli è poetessa e scrittrice cagliaritana. Organizzatrice di eventi. Conduttrice di programmi sociali culturali e artistici radiofonici e web tv.

Collabora con la Pro Loco di Cagliari e Istituzioni.

Ha conseguito due lauree in materie giuridico economiche ed un Master come esperto in pubblica amministrazione.

Attualmente studia beni culturali e spettacolo. Laurea hc in organizzazione eventi e spettacoli.

È Madre.

Responsabile gruppo Audit e Internal Auditor Università di Cagliari. Sindacalista Segretario d’Ateneo Uil rua. Esperta in politiche di genere pari opportunità e violenza domestica. Articolista su riviste on line e cartacee UniCa news. La voce degli Italiani.it.

Ideatrice e conduttrice del Progetto itinerante “Son caduta quella sera” che racconta per strade piazze istituzioni la violenza domestica e i mezzi per farvi fronte dalla prevenzione alla tutela con spiegazioni e informazioni sul Codice Rosso e con messaggio poetico sociale tratto da Avevo sempre le scarpe rosse.

Ha curato numerose Antologie con autori vari e ha pubblicato numerosi libri.

https://www.tomarchioeditore.it/

Leggi oltre 75.00 post su: https://alessandria.today

CONVERSAZIONI POETICHE – AA.VV.

CONVERSAZIONI POETICHE – AA.VV.

Conversazioni poetiche – AA.VV.

LIBRI Poesia

“Conversazioni poetiche”

antologia di poesie

“Conversazioni poetiche” è un’antologia di poesie con autori ed autrici d’Italia, alcune opere sono state scritte nel dialetto del poeta e presentate con traduzione italiana.

Dalla prefazione della poetessa Giuseppa Sicura:

“In un mondo che ha fatto della materialità il cardine del progresso umano, scrivere oggi di poesia potrebbe sembrare anacronistico, come voler occuparsi del nulla. La nostra società, complessa e frenetica, non ha tempo per soffermarsi a meditare, a scrutare l’animo umano e le sue emozioni; la poesia invece è di questo che si nutre. È un atto creativo che richiede tempo e silenzio, perciò è opinione diffusa che potesse avere la sua valenza nell’infanzia del mondo, non adesso che viviamo sotto la tirannia delle ore e del rumore.

Credo che la poesia non sia un trastullo per bambini ed anche oggi che il mondo vive l’età matura, dell’informatica e dei social, a maggior ragione, l’essere umano ne ha bisogno: è un contraltare di bellezza, un balsamo che allevia le brutture del mondo, un’oasi di respiro per il pensiero e la riflessione, una tregua all’ansia e alle corse giornaliere.

Per creare poesia serve l’ispirazione, ma di questa parola si sono quasi perse le tracce. È vero che il tempo delle Muse è finito e che Euterpe, Erato e Calliope vivono solo nei nostri ricordi scolastici. Oggi tutto è più terrestre, concreto, e allora diamo i nomi giusti alle cose e diciamo che nella poesia, così come in ogni opera artistica, l’ispirazione può giungere da qualsiasi cosa, persona o fatto, da una lettura, da un pensiero o da un’emozione, in ogni momento e spesso arriva inattesa e genera nell’artista la necessità di esprimersi e sarà proprio questa necessità la molla di tutto, una forza interiore che farà dimenticare fatiche ed ostacoli. […]”

L’antologia consta di 12 raccolte poetiche. In ordine di comparizione:

Roberta Sgrò

Giovanna Fracassi

Gabriella Mantovani

Roberto Chimenti

Indiana

Dennys Cambarau

Caterina Muccitelli

Francesca Santucci

 Elena Papa

Antonietta Angela Bianco

Teresa Viola

Rosario Tomarchio

È possibile prenotare una copia dell’antologia scrivendo a: info@tomarchioeditore.it 

Genere: poesia

Prezzo: 14.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 260

Pubblicato: prima edizione dicembre 2021

ISBN: 978-88-945946-5-2

Ordina via e-mail: info@tomarchioeditore.it

https://www.tomarchioeditore.it

Leggi oltre 75.00 post su: https://alessandria.today

USCIRE DA QUEL MONDO – SALVATORE TURIANO

USCIRE DA QUEL MONDO – SALVATORE TURIANO

Uscire da quel mondo – Salvatore Turiano

LIBRI Romanzi e Racconti

“Uscire da quel mondo”

di Salvatore Turiano

Dal primo capitolo del romanzo:

La signora Gina, che precedeva di solito la levata del marito, si era alzata aprendo le imposte al nuovo giorno, e buttando il consueto sguardo sui palazzi di fronte alla propria abitazione e sulla piazza che già iniziava ad animarsi di gente. Scoprire ancora una volta la bellezza della vita nella luce del giorno è per tutti una gioia infinita, ma per lei c’era un motivo in più per essere felice: era il giorno del suo compleanno.

Il sole adagiava morbidamente la sua luce calda sui tetti delle case, sui balconi, sulle terrazze, disegnando ombre che creavano contrasti nei primi bagliori del mattino, e diffondevano immagini suggestive e armoniose in sfumature di colore scuro, tendente al grigio chiaro.

Si stagliavano sulle pareti, sulla piazza e sulle ville, riparate da ombrosi alberi, che a quell’ora mostravano un intenso fogliame verde, disegni e architetture di variegata e rara bellezza. Il rincorrersi delle ombre e delle luci, come mosse da mano invisibile, creavano effetti cromatici e geometrie di valore artistico strano e inusitato.

Genere: romanzo

Prezzo: 18.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 226

Pubblicato: prima edizione gennaio 2022

ISBN: 978-88-945946-7-6

Ordina via e-mail: segreteria@tomarchioeditore.it

Salvatore Turiano residente a Piedimonte Etneo (CT), docente di materie letterarie ormai in pensione, ha collaborato per svariati anni con il settimanale “Il Gazzettino di Giarre”.

Ha pubblicato le seguenti opere: “Emigrammo in Australia”, “Dal Belvedere a Piedimonte indagine socio economica”, “Mariano Salluzzo, garibaldino, medico di Bixio, amico di Verga”.

Con la casa editrice Tomarchio Editore ha pubblicato nel 2020 il romanzo storico “Il matrimonio di Mara”.

https://www.tomarchioeditore.it

Leggi oltre 75.00 post su: https://alessandria.today

LA ROSA, LA COSA, L’ANARCHIA DEL VERSO – ANTONIETTA FRAGNITO

LA ROSA, LA COSA, L’ANARCHIA DEL VERSO – ANTONIETTA FRAGNITO

Leggi oltre 75.00 post su: https://alessandria.today

La rosa, la cosa, l’anarchia del verso – Antonietta Fragnito

LIBRI Poesia

“La rosa, la cosa, l’anarchia del verso”

di Antonietta Fragnito

Dalla prefazione dell’autrice:

“La mia secondogenita silloge “La rosa, la cosa, l’anarchia del verso” nasce da un patto tra le mie emozioni e la parola scritta. I tessitori occulti di questo libro sono infatti gli affetti, gli archetipi, i fantasmi che popolano da sempre la mia psiche e i miei giorni. In questo progetto bello e soave mi sono stretta con entusiasmo al petto del mio dire, intessendo una trama appagante intorno alla mia voce e al mio sogno. Parlo dell’aspetto salvifico che sempre mi avvolge quando scrivo, della speranza di gioia che ripongo nella mente che elabora, nella mano che crea. Questa mia piccola opera nasce da un premio e da premio si trasforma, come per miracolo, in dono, in percorso, in granello di pace. […]”

Poesia “Camere da letto”

“La bella Croce sul letto/ Quel dormire sempre di schiena/ che il fiato gli sa troppo di tabacco/ Parlare il necessario/ Piangere con discrezione/ per un rimprovero/ Per un’orgogliosa disperazione/ E poi le scuse espresse/ senza darlo a vedere/ Come buttando fuori un pezzo di sangue/ Senza alzare gli occhi/ Senza una carezza/ Siediti e mangia/ che se no si raffredda”

Genere: poesia

Prezzo: 10.00 euro

Spedizione: 4.00 euro

Pagine: 100

Pubblicato: prima edizione gennaio 2022

ISBN: 978-88-945946-9-0

Ordina via e-mail: segreteria@tomarchioeditore.it

Antonietta Fragnito è nata a San Giorgio la Molara (Bn) nel 1950. Ha lavorato come docente nella scuola Primaria.
Da alcuni anni coltiva la passione per la scrittura prediligendo la poesia.
Ha pubblicato la silloge poetica “Rossetto Vermiglio sul volto della Luna” con Pluriversum Edizioni.
Ha svolto attività di relatrice e pubblicato in alcune antologie.
Si è classificata in diverse competizioni e ha vinto il primo premio della Seconda edizione del Concorso poetico “Free Poetry” indetto dalla casa editrice Tomarchio Editore.

https://alessandria.today