cultura: la mia dea, di Stefano Polo

La mia dea.
Sul giaciglio della mia vita
scivola nel tempo come un’onda
che fluttua nel mio cuore
che a ritmo di musica
fa una danza dell’amore…
I tuoi occhi assomigliano ad un’orchidea
il mio animo di ciò si bea
per il mio cuore
sei sempre la mia dea…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...