OLTRE L’INCANTESIMO, di Silvia De Angelis

Frangibilità d’un tocco emotivo

sulle sillabe dal sapore vago

precipitate

a mezza bocca

fuori dall’incantesimo.

Sguardi capovolti

nell’accensione d’una tonalità di voce

decaduta a eco d’un borbottio lontano

vicinissimo a un boato

sulla contrazione di due emisferi ripudiati

@Silvia De Angelis

 Condividi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...