INDOLENZA, di Silvia De Angelis

Goccia a goccia la tua indolenza

vaga sulla gestione del mio andar di vita

segnando reclami interiori incontenibili.

Quell’insulsa staticità che sembra compiacerti

elude qualsiasi slancio e oscillazione brillanti

in un viavai vellutato d’inerzia

ravvivato da un sibilo notturno

 nei meandri della gola

 ammaliata solo da un letargo che fa epoca…

@Silvia De Angelis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...