Giorni che pesano, di Laura Segantini

Laura Segantini

Giorni che pesano.

E giorni che scivolano via.

Nei miei sogni

ti ritrovo,

come un ristoro,

lungamente atteso.

Sciolgo la mia pena

sui bianchi fogli,

di un’anima,

che si nasconde tra le parole.

E, nelle mie parole

ci sei tu.

Un raggio di sole,

in questo cielo opaco.

Splendi, dietro gli occhi,

come un pensiero felice.

Laura Segantini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...