DONNA DI SEMPRE, di Manuela Floris

Manuela Floris

DONNA DI SEMPRE

Donna di ieri,di oggi

Sempre violata,infangata,derisa

C’è l’eco in ogni tempo

Delle tue sofferenze.

Un tempo nell’ombra vivevi

Tacciata di strega,

o rinchiusa in convento,

venduta a biechi individui

sparivi nel nulla.

In tenera età ti davano in sposa

Perdevi l’infanzia

Perdevi il candore.

Da Ieri all’oggi cosa è cambiato?

Gli stessi abusi su corpi di bimbe

Di donne, di mamme

Il destino è ormai quello,

subire le onte

subire il martirio.

Oggi sono colpevoli

Del loro dolore:

portano marchi nell’anima

e graffi nel cuore.

E la cruda mattanza giammai si ferma

Salgono in cielo

Vestite di bianco

Donne e bambine

Intrise di sangue.

Quando si fermerà

Dell’uomo la ferocia?

Nessuno potrà lenire quel dolore se non un volo…Per sempre.

Di Manuela Floris

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...