Immacolata la mia veste, di Marina Donnaruma

Alessandria, pubblicato da Pier Carlo Lava – Social Media Manager –

https://alessandria.today/

Immacolata la mia veste,

cinta di bracciali e passiflora.

Il mio capo chino

e nuvole profonde che mangiano il cielo.

Tramontana rabbiosa,

all’orizzonte nugoli neri piovono piume.

Il mio dolore è simile a neve,

stalattiti di ghiaccio pungono l’aria

ma, Dio ha dato un senso a tutto questo.

Ai miei piedi sotto marcite foglie

ciuffetti di viole danno sollievo

al mio spirito errante,

Il colore viola

ha ali di farfalla e fiorisce sull’arco

della mia porta. Iris G. DM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...