Momenti di poesia. Mi accade di te e io mi incendio e brucio, di Iris G.DM

Mi accade di te e io mi incendio e brucio.

Accade

un preludio notturno di verbena che un meraviglioso istante impresse l’alba

dopo l’esilio di carezze e baci.

E un fiorire di mandarini,

mi spoglio a ridosso del tempo nel mio tempio di musica.

Cosa farei per strapparti un solo pensiero di me

E portarlo fra le mani ,

berlo nei miei desideri più disperati.

Mi accade di te ,

senza poter fare a meno di te

che mi offuschi l’aria

e fai diventare il mio respiro

senza respiro quando mi accade di te. Iris G. DM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...