Come fonte inesauribile, di Franco Bonvini

Foto Pexels

Come fonte inesauribile

 franco bonvini  Pensieri  14 ottobre 2022

Stava distesa la collina erbosa
sopra cuscini morbidi di muschio, funghi e ciclamini
nel bel mezzo del bosco stava
il suo sesso aperto come fonte umida di vita.
L’acqua scendeva calma in rivoli lungo i pendii
le cosce erano i fianchi della valle
più sotto il lago che formava.
L’ho visto un giorno entrando nell’anima del bosco
il filo che collega la fonte al lago
così che ora torno salendo lungo quel filo
è così che mi ritrovo nel bel mezzo del bosco
a cercare la fonte umida della vita.
E sempre appare come in forma nuova
che il muschio cresce e i rivoli cambiano il percorso
ma sempre portano risalendo il loro filo
a qualche fonte inesauribile di vita
dove l’acqua viene calma verso me.

Leggi anche su: https://alessandria.today/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...