VOCE DAL SEN FUGGITA, Augusta Del Corso

VOCE DAL SEN FUGGITA

Ho ancora il tuo sapore

sulle labbra

ho ancora dentro

il calore del tuo corpo

ho ancora nella mente

quelle due parole

non potendo tu nell’estasi

mentire

ho ancora in me la pena

dell’ora fuggita troppo presto,

ma quando ti dico

che questo continuo

timore di perderti

può rendere vano

il gigante d’amore

ch’è’nato tra noi

tu sorridi e forse

non comprendi.

Augusta Elena Del Corso

13 Ottobre 2022

Diritti Riservati-

Leggi anche: https://alessandria.today/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...