UN GIORNO TU E IL SOLE, Mirella Ester Pennone Masi

UN GIORNO TU E IL SOLE

Tornerà sempre il sole e la nebbia,

Tu immagina quel cielo dove è chiaro,

Lo so, l’inverno noioso fa rabbia

Ma un giorno rivedrai il mare ed il faro.

Ti piacerà quell’onda e il sale amaro,

Rincorrerai la brezza che albeggia,

Sboccerai fiore bello quanto raro,

E di luce splenderai sulla sabbia.

Salmastro è quel sapore, e mareggia

Adesso il freddo vento è troppo avaro,

Intanto brilla, passa e m’acciglia.

Già so, con me raggiungerai quel faro

Che ci ammanta alettando e volteggia

Lo spegnerà la pioggia e un vento ignaro.

La vita è sempre un fiore di roccia,

È lo stesso respiro dolceamaro

Che disfa la mia chioma con rabbia!

ester@mirella MP – 14/10/2013

Leggi anche: https://alessandria.today

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...