Poesie: UN FILO DI SPERANZA, Osvaldo Rosi

UN FILO DI SPERANZA

Piu’ dificile rileggere

le vecchie cose,

cerco senza trovare

di me il passato

e mescolo i sogni

per dar forma ai miei

pensieri per un domani.

Ma vecchie cose

risalgono dal nulla,

li dove il gelo pungente

assale i giorni del passato,

le lacrime del tempo

confondono le ombre

e in lontananza

voci antiche

di storie che nessuno

ascolta,

li nel silenzio della notte

le voci tacciono

e il mare dei sogni

si apre sconfinando ,

e tu aspetti

una voce che ti chiama

per far luce alla tua vita,

ma stai attento

a quella voce

che ora dice;

tu non vedi un sole pallido

dietro un filo di speranza

quella luce che ti abbaglia!

O R

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...