Il verso e una preghiera

Cosa possono fare i poeti, nell’ora buia della storia…quando quella sottile, intima, meravigliosa e terribile capacità chiamata empatia fa da eco al lamento del mondo…affidare al cielo il verso e una preghiera.

NAPOLI

Le strade del mondo
mi raccontano di giorni di sgomento.
Se chiudo gli occhi
il vento è un lamento.

Muti fantasmi
non hanno più
nemmeno voglia di
pensare…

Ed io inerme
affido al cielo
il verso e una preghiera,
il verso e una preghiera.

Imma Paradiso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...