Il 20 settembre nasceva la mitica attrice Sophia Loren: una diva che ha fatto sognare più generazioni e che ultraottantenne, continua a mietere successi,Gabriella Paci

(Arezzo)

Sofia Costanza Brigida Villani Scicolone è un nome che pochi sanno riferire ad un’attrice conosciuta da tutti che si chiama Sophia Loren.

Nata a Roma il 20 settembre del 1934 ,è stata fin da giovanissima, avviata alla carriera cinematografica coadiuvata sì dalla sua straordinaria bellezza mediterranea e dagli splendidi occhi ma soprattutto per la sua capacità recitativa evidenziatasi sia in film commedia come “Pane amore e…” o in quelli di stampo hollywodiano come”Un marito per Cinzia”

Sono tuttavia i capolavori del neorealismo degli anni sessanta come “La ciociara “ dove è diretta da De Sica nel ruolo drammatico di una popolana  che le fanno vincere il primo Oscar mai assegnato ad un’attrice italiana per un film italiano. Altri films che si collocano nella storia del cinema sono stati “Una giornata particolare,interpretato con Marcello Mastroianni e “Ieri,oggi ,domani e “Matrimonio all’italiana “: Curiosa particolarità che il libro scritto al suo ottantesimo compleanno e che racconta la sua vita si intitola proprio “ieri,oggi e domani :la mia vita”ediz.Rizzoli

Altri film da non perdere sono :”La baia di Napoli e “Il viaggio”

La sua lunghissima carriera professionale la porta a conoscere e ed essere diretta dai più grandi registi del momento: tanto per citarne alcuni:Charlie Chaplin, Dino Risi,Mario Monicelli; Vittorio De Sica, Henry Hathaway e a recitare con i famosissimi attori come   Marlon Brando,Marcello Mastroianni,Paul Newman, Burt Lancaster, Frank Sinatra, Gregory Peck,Clark Gable, Jhon Wayne e altri ancora.

Numerosissimi i riconoscimenti ottenuti quali 2 premi Oscar 5 Golden Globe, 1 Leone d’oro1 Grammy Award, 1 coppa Volpi, 1 Prix al festival di Cannes ; 1 orso d’oro alla carriera E’ stata onorata anche con una stella sulla celebre Hollywood Walk of Fame.

La vita privata

La sua vita giovanile racconta di un padre che la riconosce ma che poi abbandona lei e la madre lasciandole in ristrettezze economiche e del suo “arrangiarsi “ nei concorsi di bellezza e i piccolissime parti recitative per guadagnare qualcosa,prima di giungere al successo che poi la porterà ad essere una star internazionale.

Un momento fondamentale della sua vita fu l’incontro,già avvenuto a 16 anni con il regista e produttore  Carlo Ponti che di anni ne aveva 38.Sposato con Giuliana Fiastri,dal 1946 aveva due figli:Nel 1956 in Messico ottenne il divorzio e sposò la Loren nel 1957 Tornati nel 1960 in Italia furono accusati di bigamia ma essi negarono di essersi sposati. Solo nel 62 la loro posizione fu regolarizzata con il divorzio in Francia dalla Fiastri ed essi ne presero anche la cittadinanza.

 Sophia desiderava essere madre e dopo due fallimenti,ebbe due figli:Carlo ed Edoardo L’attrice è rimasta legata a Ponti fino al decesso di questi nel 2007.

Iconiugi Ponti sono stati anche importanti collezionisti di arte con opere di Cezanne, Matisse ,Renoir, Brque e reperti archeologici.

Nel 2020 è protagonista de La vita davanti a sé, diretta dal figlio Edoardo Ponti. Il 26 febbraio 2021 Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani, comunica che le verrà assegnato il Nastro di platino come evento unico in occasione del 75º del sindacato

 L’11 maggio 2021, durante la cerimonia dei David di Donatello 2021, le viene assegnato il David come migliore attrice protagonista; ad accompagnarla sul palco è stato il figlio e regista del film Edoardo.

In questo modo, a 86 anni e 232 giorni, diviene ufficialmente l’attrice più anziana ad aver vinto il David di Donatello per la migliore attrice protagonista.

Per celebrare i suoi 88 splendidi anni Sophia!’, docufilm prodotto da Marco Durante e da Rai Fiction, verrà presentato in anteprima il prossimo 19 settembre a Napoli, al cinema Metropol. Poi il 20, giorno dell’ottantottesimo compleanno della amatissima attrice, andrà  in onda in prima serata su Rai1.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...