LA CASA NELL’ALBERO, di Teresa Tropiano

LA CASA NELL’ALBERO

C’era una volta

una bimba dai capelli rossi

e tante lentiggini sul viso.

Il suo nome era Jamaële.

Aveva lunghe trecce avvolte

da nastri di seta colorati ed era vispa e agile come una lepre.

Amava tantissimo la natura

ma soprattutto era attratta dagli alberi; con essi ci parlava continuamente ma non aveva mai risposta.

Un giorno, percorrendo un sentiero sterrato e polveroso, in una sua consueta passeggiata esplorativa,

s’imbattè in un enorme albero d’ulivo; il suo tronco era aperto e concavo, pare che all’ interno vi fosse una grotta accogliente;

i suoi rami frondosi pendevano pesanti fin sulla superficie del terreno. Jamaële si fermò incantata ad ammirare la bellezza dell’ ulivo e ad un tratto gli chiese:

– Ciao Ulivo, come ti chiami?

– ” Ciao piccola. Mi chiamo Giulio.

Ma tu puoi chiamarmi Giulivo cosi mi farai felice…prima che tu venissi mi sentivo tanto solo, vecchio e malandato”-

La piccola Jamaële era così entusiasta del fatto che l’ulivo parlasse e che cercasse compagnia che subito entrò in confidenza con l’albero e gli chiese se potesse, di tanto in tanto, trascorrere del tempo con lui a chiacchierare.

Giulivo, ulivo felice e millenario era il nonno di tutti gli alberi di quel terreno, prese con sè la piccola e la ospitò nel suo antro legnoso. Da quel giorno Jamaële frequentava ogni dì il suo amico Giulivo e attrezzò nella cavità dell’ albero una graziosa casetta che pian piano arredò con ogni sorta di aggeggio; persino le tendine in pizzo, una lanterna per la sera e un tavolino con le sedie che servirono per ospitare i suoi amici coi quali giocava felice.

Morale della favola:

A quei tempi si poteva gioire e divertirsi con poco! Non servivano giocattoli costosi, i-Pad, videogiochi, play station e telefonini e i bambini erano più felici …bastava un albero e 4 oggetti vecchi e si giocava con spensieratezza ma soprattutto sviluppando la creatività e l’immaginazione.

Teresa Tropiano

Tratta dal mio libro di fiabe, “LE FILAFAVOLE DI TERRY”

Foto web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...