SETTEMBRE, di Dal Santo Fabio – Pagine da faro

Pagine da faro

SETTEMBRE

Quest’alba di settembre

mi fa stringere gli occhi,

mentre su questa riva di lago

osservo l’orizzonte

ascoltando il rumore delle onde

dopo il temporale della notte.

Poi continuo sui miei passi

lasciando libertà ai miei pensieri

il vento mi scompiglia i capelli

mentre i miei occhi si dissetano

con un volo di gabbiano,

libero nel cielo turchese

come la speranza che vive dentro la mia anima.

Il tempo scivola piano

attorno a me

e le mie dita sfiorano l’orizzonte

per disegnare sogni in cielo

da far viaggiare verso l’infinito,

scrivo le parole di una poesia

per catturare ogni emozioni attorno a me,

perché tutto questo è vita,

perché è tutto questo

che mi fa battere il cuore.

Dal Santo Fabio

Testo e immagine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...