Personale dell’Artista Alessandra Guenna presso lo Studio 55 a Novi Ligure di Anna Gatto

Inaugurazione 11 Settembre 2022, ore 16,30 presso “Studio 55” via Marconi, 55 Novi Ligure – Alessandria

Forma Rinata

Alessandra Guenna non ha certo paura della forma: la insegue anzi con sicuro piacere fin dall’inizio delle sue scelte artistiche.

Una forma agguerrita, imbevuta di Picasso e di Matisse, forma maschia e irruente per il segno impetuoso, fin da principio insofferente di rifiniture.

Segno immediatamente espressivo di un appassionato quanto problematico “essere” nel mondo.

La mano corre obbediente al suo sentire, sfiora la forma e la sbiadisce nel vario maculato del supporto a mostrarsi sfacciata nella propria essenziale nudità.

La macchia prende il campo, s’impadronisce del supporto, sottomette la forma che soggiace compiaciuta alla suggestione decorativa.

E’ solo pausa.

Dal fondo arabescato della macchia, quella forma soppressa si fa spazio e, beffarda e vincente emerge in superficie – Forma Rinata – a riguardare il mondo.

Maria Grazia Montaldo Spigno

Genova, Univesità degli Studi

Biografia

Alessandra Guenna

Alessandra Guenna vive e lavora a Novi Ligure.

Si è diplomata al Liceo Artistico “N. Barabino” di Genova dove ha frequentato le lezioni dei più importanti Artisti Liguri tra cui il Maestro Alberto Nobile.

Successivamente è stata allieva della scultrice Adriana Spallarossa.

Già docente in Disegno e Storia dell’Arte alle scuole superiori, è Direttore Artistico presso l’Associazione Culturale “SPAZIO ARTE” in Corte Zerbo a Gavi Ligure, Alessandria.

Opere in premanenza:

Croce – Santa Maria di Castello – Genova

Crocefissione – Madonna del Suffragio – Alessandria

Peccato Originale – CISAP – Berna

Pinacoteca Comunale – Serravalle Scrivia Alessandria

Genos – Sculture in Piovera, Alessandria

Di lei hanno scritto:

M: Bocci, G. Buzzi, L. Caprile, D. Ferrarazzo, D. Galeone,

M.G. Montaldo Spigno, R. Pasquale, G.C. Peradotto,

R.Scognamiglio, G. Scorza, M. Solaroli, A. Dunand, A. Fiorito, E. Carrea, L. Caffarelli, F.Liotta, P. Gioia.

Monografie:

ANABISIS a cura di: Luciano Caprile, Maria Grazia Montaldo Spigno – Genova 1989

Quaderni milanesi di psicoanalisi:

Pubblicazione della Sezione Italiana di Psicoanalisi n°. 8/9, marzo 1996.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...