XIII Festival Intern. Alessandria Barocca e non solo… 

Alessandria: Dopo aver regalato ad una platea sempre più entusiasta un mese di luglio all’insegna del grande repertorio barocco, il XIII Festival internazionale “Alessandria Barocca e non solo…” riprende la sua programmazione puntando l’attenzione su fasi successive della storia della musica.

Due gli appuntamenti nella settimana che segna il passaggio tra agosto e settembre:

Martedì 30 agosto, alle ore 21, presso la Chiesa di Santo Stefano in Castellazzo Bormida, il Guitar Duo Angela Centola & Roberto Margaritella sarà protagonista di “NOTTE FLAMENCA”, uno spettacolo dedicato al Flamenco da concerto per due chitarre, che si svolgerà in collaborazione con il Comune e la SOMS castellazzesi e l’associazione Cultura Viva.
Dal Flamenco Primitivo al Flamenco Nuevo i due musicisti accompagneranno il pubblico in un percorso attraverso le melodie più struggenti e rappresentative dell’arte gitana per eccellenza.

Sabato 3 settembre, alle ore 21, il Chiostro del Seminario Vescovile di Tortona ospiterà l’appuntamento con l’immortale repertorio per clarinetto, violoncello e pianoforte proposto dal Trio costituito dai noti musicisti Roberto Bocchio, Claudio Merlo e Nicola Giribaldi.

In programma il “Kegelstatt – Trio” o “Trio dei birilli” di W.A. Mozart ed il Trio op. 114 di J. Brahms, uno dei più celebri ed iconici brani composti per questa formazione strumentale. L’evento, dal titolo 
“…E MI SOVVIEN L’ETERNO…” è organizzato in collaborazione con l’associazione “Paolo Perduca” ed il Polo Culturale Diocesano di Tortona.

L’ingresso ai concerti sarà gratuito e libero fino ad esaurimento posti.

Il XIII Festival Internazionale “Alessandria Barocca e non solo…”, promosso dall’associazione Pantheon ETS, gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Cultura, della Regione Piemonte, della Provincia e del Comune di Alessandria, dei Comuni di Ovada e Castellazzo Bormida, delle Diocesi di Alessandria e Tortona ed è realizzato grazie al contributo delle Fondazioni CRA e CRT, di AMAG S.p.a. e di alcuni sponsor privati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...