Tarotdramma. Le pratiche immaginali e terapeutiche con i Tarocchi

Nella mia Casa dei Tarocchi c’è 

IL NUMERO DUE. 

LA PAPESSA 

Excursus nella Casa di Oubliette Magazine | tutti gli articoli per #untarotdopolaltro.

V.

Tarotdramma. Le pratiche immaginali e terapeutiche con i Tarocchi.

Ieri alle 08:28

COVA NELLA CASA DEI TAROCCHI 

 LA PAPESSA 

“Sua è la testa sopra la quale tutti i confini del mondo sono giunti, e le palpebre sono un poco stanche.” ­­­

Della bellezza “lavorata dall’interno” di una Monnalisa è Walter Horatio Pater a scrivere, vivificando il “sedimento, depositato cellula per cellula, di strani pensieri e fantastici sogni, e passioni squisite.”

E ancora: “Lei, più vecchia delle rocce tra le quali siede; come il vampiro è stata morta tante volte, ha imparato i segreti del sepolcro; ed è stata un palombaro in mari profondi, e porta i loro giorni perduti con sé.”

Così come la nostra Papessa cova tra le rughe del volto e tra le righe del suo libro una Grande Opera in fieri, anche la Gioconda in quel sorriso storto porta trame di saggezza, le bozze della Storia, il filo della tela di Penelope, il seme di una pianta, la scintilla del fuoco vitale, lo spermatozoo del Tempo. Si fa Spazio, si fa Vaso, la Papessa-Monnalisa, per accogliere nel ventre gravido – utero in Anima Mundi – il senso del futuro da rinnovare a partire dal passato.

*

Un viaggio nei 22 articoli della rubrica che ho curato per 22 mesi. 

Da dove arrivano i 22 passaggi di questa danza immaginale?

“Volendo datare un oggetto in una forma ben definita” scrive ancora Berti “si può dire con assoluta certezza che i Tarocchi nacquero nell’Italia del Nord nei primi decenni del Quattrocento. Erano un raffinato gioco di Corte, perché quelle immagini evocavano pensieri lontani dalla gente del popolo. Ben presto divennero un gioco d’azzardo e tuttavia i giuristi lo definivano in modo ambiguo dato che nel gioco dei Tarocchi si può vincere anche con pessime carte… come in guerra”.

Dal Bagatto al Mondo per raggiungere il Matto. E ritorno. Procederemo passo per passo, stanza per stanza nella Casa dei Tarocchi.

Link: https://oubliettemagazine.com/…/la-casa-dei-tarocchi-2…/

#untarotdopolaltro

Oubliette Magazine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...